JAZZ&More
                                                                                                                                                             SUONI SAPORI SOLIDARIETÀ

CHI SIAMO: IL NOSTRO PROGETTO


JAZZ&More suoni sapori solidarietà

christian perdonaumberto bonanifabrizio gaudinosilvano dalla valentina

                                Silvano Dalla Valentina                      Fabrizio Gaudino                           Umberto Bonani                          Christian Perdonà

                                    Presidente e Dir. Produzione                Vicepresidente e Dir. Artistico              Presidente Circolo Jazz Verona              Responsabile Comunicazione

Il progetto JAZZ&More nasce nel 2011 da un'idea di Silvano Dalla Valentina, professionista veronese del turismo e degli eventi,  con la collaborazione di Fabrizio Gaudino, trombettista jazz casertano trentino d’adozione. Nasce per passione ma anche per ricordare un giovane promettente trombettista veronese classe 1961, di nome Armando, che ci ha lasciato qualche anno fa dopo avere incontrato a metà della sua vita “il disagio mentale”. Da queste radici l'intento di creare occasioni e sinergie per fare ed ascoltare buona musica, con attenzione ai “Giovani Talenti”, al “Fare Insieme” e alla "Solidarietà”.
La prima iniziativa nasce al GRAN CAN RistoranteHotel e Comunità in Valpolicella (VR), in collaborazione con il progetto di ospitalità, cura ed inclusione per Persone con disagio psichico lì condotto dalla Cooperativa Sociale Azalea.
Da allora il progetto si è via via espanso trovando collaborazioni e sinergie, e proponendosi sia per incontri ed eventi su richiesta sia aperti al pubblico.


LA RASSEGNA A VERONA
Il progetto più importante in città è rappresentato dalla rassegna
A CENA CON I JAZZISTI, 8^ Edizione 2018, condotta in collaborazione con Doc Live e lo storico Circolo Jazz Verona, ed ambientata presso il prestigioso Due Torri Hotel*****, punto di riferimento a Verona per il mondo del Turismo, degli Eventi e dell'Impresa.

La rassegna gode del patrocinio del Comune di Verona e copre i 9 mesi che vanno da Ottobre a Giugno con eventi a cadenza mensile, lasciando libera l'estate che a Verona è dedicata all'Opera e al Festival Areniano.
Dal punto di vista musicale, la rassegna ospita nomi storici e giovani talenti del Jazz italiano; dal punto di vista sociale, promuove il progetto di artigianato solidale ed inclusivo Azalea Home, dove persone con una storia speciale creano oggetti di grande bellezza.

IL FESTIVAL SUL GARDA

L'altro progetto su cui siamo particolarmente impegnati è O LIVE JAZZ Fest, 3^ edizione 2018, ambientato nella cinquecentesca Corte Torcolo a Cavaion V.se, sul Lago di Garda. Una fantastica corte rurale ristrutturata, che ospita la Biblioteca Comunale, la Sala Civica, la bella Enoteca Torcolo ed un Teatro all'aperto con un anfiteatro in pietra da 600 posti. Il tutto a 3 Km da Bardolino, su Lago di Garda.

Più che un festival per noi è una festa, dove s'incontrano-confrontano giovani talenti provenienti dal Mediterraneo al Mare del Nord, e si coinvolgono le principali cooperative sociali e associazioni del territorio, sia come espositori sia come occasione di lavoro per persone con disabilità seguite dai servizi sociali.

L'idea è che la Musica ed il Turismo possano fare da collante per promuovere contemporaneamente il territorio, la cultura e l'inclusione, dimostrando che le persone con disabilità, mentale in particolare, possono giocare un ruolo attivo ed essere validi collaboratori in molte occasioni, percependo un giusto riconoscimento economico.


Vi aspettiamo
L'ORGANIZZAZIONE

facebook
twitter
gplus
linkedin
youtube
Create a website